Giuseppe Portonera

Lentini Vota 2011 – The (dooms)day

In Lentini vota on 13 giugno 2011 at 12:26

Il tempo, cari lettori, è stato troppo poco, sul serio. Tra studio e impegni vari non siamo riusciti a stare dietro al blog, in questi ultimi quindici giorni, così come ci eravamo ripromessi: e ci scusiamo. Abbiamo incontrato molta gente che ci ha chiesto come mai Lentini Vota 2011 non avesse prodotto una riflessione conclusiva sull’esito del primo turno; qualcuno di loro ci ha addirittura chiesto se questa “mancanza” fosse dovuta a una nostra delusione personale o a qualcosa che si avvicinasse a una “sconfitta politica”: tranquilli, nulla di tutto questo. La redazione di Lentini Vota non si sente né “delusa”, né tantomeno “sconfitta”: non siamo delusi perché, come avevamo detto nel post di apertura, il nostro unico obiettivo era quello di raccontarvi la Lentini al voto, cercando anche di animare un dibattito politico e culturale sul futuro della nostra città; non possiamo quindi nemmeno considerarci “sconfitti”: primo, perché non avevamo nessun “candidato”; secondo, perché quegli stessi input che ci siamo sforzati di lanciare, sono stati recepiti e riutilizzati in larga parte sia dai semplici cittadini che dai vari candidati.

In questo mese e mezzo ci siamo infatti sforzati di utilizzare strumenti “innovativi” e poco convenzionali, per animare – o addirittura creare – questo stesso dibattito che tanto tenevamo – e continuiamo a tenere – a cuore. Abbiamo anche avuto, grazie alle televisioni di WebMarte e de La Notizia, l’opportunità di sbarcare su una trasmissione televisiva, giorno 30 maggio, che ha registrato ascolti da record, con oltre 2300 accessi. Trasmissione che oggi, sugli stessi canali (www.webmarte.tv e http://www.lanotizia.tv), ripeteremo, dalle 17.30 in poi, commentando e analizzando i dati del referendum e del ballottaggio a Lentini, tra Nello Neri e Alfio Mangiameli. Sarà anche l’occasione per tirare le somme di questo nostro viaggio e per trovare quella riflessione conclusiva su questa campagna elettorale che vi avevamo promesso.

Se 15 giorni fa la nostra trasmissione si chiamava “Lentini Vota 2011 – The Day”, oggi non possiamo che modificare, leggermente, anche il suo nome in “Lentini Vota 2011 – The Doomsday”. Seguiteci e insieme scopriremo chi vincerà questo fatidico giorno del giudizio.

Annunci

Lentini Vota 2011 – The Day

In Lentini vota on 26 maggio 2011 at 17:41

E alla fine ce l’abbiamo fatta. Ve lo avevamo anticipato: qui a Lentini Vota era working in progress, stavamo preparando qualcosa di veramente esplosivo. E dopo diverse settimane di lavoro, quello che vi avevamo promesso è realtà: giorno 30 maggio, infatti, in collaborazione con LaNotizia.tv e WebMarte, Lentini Vota 2011 diventerà un programma televisivo che potrete seguire comodamente in streaming su http://www.webmarte.tv; in occasione delle Elezioni del Sindaco e del Consiglio comunale di Lentini, dalle 17.00 in poi, quindi, seguiremo – in diretta dal Comune – lo spoglio elettorale con interviste a caldo e commenti di politici e giornalisti. Sarà una grande occasione di confronto, l’esempio più forte e pregnante di quel citizen journalism di cui noi ci siamo fatti testimoni in questo mese e mezzo di lavoro. Presto avrete tutti i dettagli del programma, con la scaletta e gli ospiti. Una cosa è certa: non prendete impegni per quel giorno, Lentini Vota entra a casa vostra.

Gare “clandestine”. I tempi che nessuno conosce

In Analisi, Sondaggi on 25 maggio 2011 at 14:02

Tutto era pronto per una nuova corsa “clandestina”: ippodromo tirato a lucido, cavalli sellati e schierati, scuderie già in campo. La corsa parte, i cavalli si inseguono, ma uno degli otto, stavolta, è in super forma, molto più veloce, forte e scattante del solito, quasi (quasi) fosse addirittura “dopato”. Come “dopati” appaiono i tempi cronometrati: perché, stavolta, a misurare e testare le prestazioni dei galoppini in corsa non c’erano i vostri affezionati e cari osservatori; i dati che pubblichiamo, infatti, non sono di nostra “produzione”: dovevano rimanere segreti e circoscritti esclusivamente all’inner circle di una scuderia sola, ma noi di Lentini Vota ne siamo entrati casualmente in possesso e ora ve li mostriamo.

La corsa si svolge sempre nel solito ippodromo, 14 mila metri tondi tondi, e gli otto cavalli registrano tempi mai registrati: Blacknell, infatti, brucia sullo scatto iniziale tutti gli altri concorrenti e in appena 50″ percorre la bellezza di 7 mila metri, un record mai registrato, che appare assolutamente inspiegabile se confrontato alle nostre previsioni, che hanno sempre dato il cavallo destrorso non oltre i 4 mila metri; anche perché, da quanto emerge, la FanCav spa non riuscirebbe ad eguagliare i metri del proprio fantino, fermandosi a 5500 metri. Mancherebbe, in sostanza, solo un soffio, solo l’ultimo scatto per aggiudicarsi il Gran Prix di Lentini senza giro supplementare. Sempre stando a questi dati, per gli altri cavalli in corsa non ci sarebbe partita: gli altri due quotati Fan Du Mangiamel e Ipson Real, infatti, si fermerebbero a quota 2 mila e 1500 metri, un autentico disastro. Stesso discorso anche per gli altri cinque: LeonVendol si fermerebbe a 800 metri, Civic Mariell a 300 e il resto si spartirerebbe le lunghezze restanti.

Una quasi vittoria a primo giro, quindi, per Blacknell e la FanCav spa e un certo trionfo al secondo, visto che – se anche si dovesse rendere necessario un giro supplementare – l’unica speranza per le altre scuderie sarebbe quella di lanciare una Super Alleanza, quasi Santa. Ipotesi assai improbabile, visto che mettere insieme un’accordo che vada da EquisFly e HastaVictor!, passando per PiùDemocrats e SuperAutonomie appare un’impresa impensabile.

In sintesi, quindi:

  1. Blacknell                      7000             50.00″
  2. Fan Du Mangiamel          2000                   14.28″
  3. Ipson Real                  1500                    10.71″
  4. LeonVendol             800              5.71″
  5. Civic Mariell                 300           2.14″
  6. Ipsom du Cilleplein          *non pervenuto*
  7. Pas du Fisicar                 *non pervenuto*
  8. Fan du Futur                    *non pervenuto*
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: